Top Sponsor

Castagnetti e Migliore: “Sacrificio e costanza le parole d’ordine”

Castagnetti e Migliore: “Sacrificio e costanza le parole d’ordine”

Castagnetti e Migliore: “Sacrificio e costanza le parole d’ordine”

Tra i nuovi innesti grigiorossi ci sono Michele Castagnetti e Francesco Migliore. Il centrocampista e l’esterno difensivo sono stati presentati ufficialmente nel corso del pomeriggio. “La società mi voleva e io volevo la Cremonese, quindi non ho esitato nell’accettare la proposta – ha esordito Castagnetti –. La mia è stata una trattativa semplice e veloce anche perché questa è una società da sempre ambiziosa”. Interrogato sugli obiettivi stagionali della squadra grigiorossa, Castagnetti ha risposto: “Troppo presto per parlarne ora, ma logicamente faremo del nostro meglio cercando di lottare per qualcosa di importante”. In quanto a caratteristiche, il centrocampista ha sottolineato: “Ho sempre giocato davanti alla difesa, ma sono a completa disposizione del mister per dare una mano ovunque sia necessario. L’importante è fare bene”.
Francesco Migliore è reduce dall’esperienza con il Genoa. “Arrivare in Serie A dopo anni di gavetta e sacrifici è stato bellissimo – ha spiegato – Ora, però, riparto da questo progetto: sono fiero di poter farne parte e di essere approdato in una società come la Cremonese. Darò tutto me stesso: conosco molto bene la B e so che costanza e sacrificio saranno le parole d’ordine della stagione”. Laterale difensivo sinistro, Migliore si è descritto così: “Nel mio ruolo bisogna essere completi: attaccare piace a tutti, ma la fase difensiva è fondamentale. In grigiorosso trovo un compagno di reparto come Renzetti che è un ottimo terzino: avere una concorrenza simile è solo stimolante. Daremo entrambi il massimo per far sì che la Cremo nel nostro ruolo sia competitiva”.