Top Sponsor

Il saluto di Paulinho alla Cremo e a Cremona

Il saluto di Paulinho alla Cremo e a Cremona

Il saluto di Paulinho alla Cremo e a Cremona

Paulinho prima di lasciare Cremona ha voluto salutare e ringraziare la proprietà, la società e i sostenitori grigiorossi attraverso una lettera pubblicata sul suo profilo Instagram. Questo il testo:

“Voglio ringraziare la Cremonese, il presidente Arvedi per la sua sensibilità, tutti i miei compagni di squadra, i tecnici e i loro staff conosciuti in questo periodo. Voglio inoltre dire grazie a tutte le persone che mi sono state vicine in questo anno e mezzo in grigiorosso, bello ma per me molto complicato a livello fisico. Per questo un enorme grazie pronunciato con il cuore va allo staff medico per tutto quello che ha fatto per me.

E’ un momento della mia carriera molto difficile: mi vedo costretto a lasciare la Cremo sapendo in cuor mio che avrei voluto fare di più, molto di più. E questo fa ancora più male, perché rende doloroso un addio indispensabile: a livello fisico devo affrontare un percorso ancora lungo. Ci vorrà del tempo perché non continui a ricadere in infortuni, da qui la decisione di lasciare: così non ero in grado di poter dare una mano ai miei compagni. Una situazione che mi ha fatto sentire solo un peso per la società e per questi colori.
In questo anno e mezzo ho sempre dedicato al mio lavoro la massima professionalità, ho cercato fino all’ultimo di migliorare la mia condizione, ma alla fine ho dovuto arrendermi ai guai fisici che mi hanno portato ad una decisione sofferta.
Auguro alla Cremonese il meglio, perché merita molto di più.
Forza ragazzi, forza Cremo!!! Obrigado Deus por tudo!”