Top Sponsor

La Cremo torna a vincere, decide Emmers

La Cremo torna a vincere, decide Emmers

La Cremo torna a vincere, decide Emmers

Cremonese-Benevento 1-0

Cremonese (3-5-2): Agazzi; Caracciolo, Claiton, Terranova; Mogos, Arini, Castagnetti, Soddimo (20’ st Emmers), Renzetti; Strizzolo (35’ st Carretta), Piccolo (13’ st Strefezza). All.: Rastelli.

Benevento (3-5-2): Montipò; Antei, Caldirola, Di Chiara; Letizia, Tello, Crisetig (47’ st Asencio), Viola (26’ st Vokic), Improta; Coda, Insigne (13’ st Ricci). All.: Bucchi.

Arbitro: Fourneau di Roma 1 (assistenti: Capaldo di Napoli, Baccini di Conegliano. Quarto ufficiale: Repace di Perugia).

Note – Ammoniti: Crisetig (B), Soddimo (C), Caracciolo (C), Renzetti (C). Espulso Strefezza (C) al 46’ del secondo tempo.

Rete: 48’ st Emmers (C).

Un gol di Emmers nei minuti di recupero regala la vittoria alla Cremonese con il Benevento. I grigiorossi riescono a piegare la resistenza dei campani nelle battute conclusive, nonostante l’inferiorità numerica dovuta all’espulsione di Strefezza e cancellano il momento difficile. 

L’avvio è equilibrato, poi al 7’ si apre uno spazio centrale per Arini che ci prova dalla distanza mandando peró a lato. Al 18’ una ripartenza del Benevento porta alla conclusione fuori bersaglio Improta. Al 27’ Piccolo raccoglie un lungo lancio di Caracciolo e defilato lascia partire un destro che si spegne sull’esterno della rete.

Al 33’ mischia pericolosa in area grigiorossa, risolta da Arini in scivolata che libera.

Al 43’ occasione grigiorossa con Strizzolo che entra in area e serve palla ad Arini che non trova il tempo giusto e calcia alto, forse sbilanciato da un avversario.

Poche emozioni in avvio di ripresa, fino al 10’ quando una rimessa laterale di Mogos non trova la deviazione di Terranova a pochi passi dalla porta. Al 19’ palla filtrante per Strizzolo che anticipa un difensore ma alza sopra la traversa. Al 24’ è ancora Terranova a non trovare la deviazione sulla rimessa di Mogos. Al 45’ contropiede grigiorosso con Carretta che cade in aerea e reclama un rigore ma l’arbitro lascia correre. Pochi secondi dopo lo stesso Carretta, su passaggio di Strefezza, calcia a lato della porta. Poi Strefezza si espellere per proteste. In 10 uomini, al 48’, la Cremo si spinge in avanti e trova la rete con Emmers su respinta del portiere dopo il tiro di Castagnetti. Finisce 1-0.