Top Sponsor

Mandorlini: “Con il Pisa ho visto parecchie cose positive”

Mandorlini: “Con il Pisa ho visto parecchie cose positive”

Mandorlini: “Con il Pisa ho visto parecchie cose positive”

Al termine della partita con il Pisa Andrea Mandorlini si è detto soddisfatto per le risposte ricevute dal campo. “Abbiamo avuto molte occasioni – ha spiegato il tecnico grigiorosso – Abbiamo commesso anche parecchi errori, come è giusto che sia in questo periodo. Su due di essi sono arrivate anche le reti dei nostri avversari. Però sono tante le cose positive che ho visto, a cominciare dalle 10-11 pallegol costruite e dal fatto che abbiamo avuto anche le occasioni per vincere la partita. Andiamo avanti su questa strada”. Mandorlini ha apprezzato il lavoro dei giovani (“Tutti davvero bene”), la doppietta di Birghenti (“Andrea per me c’è sempre stato”) e la prestazione degli esterni (“Mi rende felice il lavoro svolto”). Se migliorare ovunque è più che normale in questo periodo dell’anno (“Abbiamo ancora un mese per prepararci al meglio agli impegni di campionato”), l’imperativo riguarda gli errori da limare: “Se vorremo essere protagonisti – ha concluso Mandorlini – non dovremo commetterne”.
Andrea Brighenti ha realizzato i due gol della rimonta. “Siamo solo all’inizio della stagione, dobbiamo essere soddisfatti per quanto fatto – ha commentato – In campo si sono viste buone cose, soprattutto la voglia di non perdere la gara. Personalmente continuo ad allenarmi e a lavorare a testa bassa”.
Il giro post partita di interviste è stato chiuso da Claiton. “Un buon test, una prima sgambata per ricominciare e riprendere confidenza con il campo – ha detto il difensore – Abbiamo cercato di mettere in pratica quanto provato in settimana, facendo tesoro degli insegnamenti del mister a livello tattico. Ovviamente a livello fisico non potevamo essere freschi, ma abbiamo fatto di tutto per non perdere”