Top Sponsor

Mandorlini: “Con il Pisa un test di valore”

Mandorlini: “Con il Pisa un test di valore”

Mandorlini: “Con il Pisa un test di valore”

“Dobbiamo dare continuità al lavoro svolto sin qui, ma anche trovare la vittoria”. Andrea Mandorlini si presenta così in conferenza stampa, alla vigilia dell’appuntamento di Coppa Italia con il Pisa. E proprio commentando il test amichevole di poche settimane fa contro i toscani (2-2 il risultato finale), il tecnico grigiorosso puntualizza: “Incontreremo una squadra di valore, che ha già saputo metterci in difficoltà. Il Pisa vuole ritrovare la Serie B, è una realtà intenzionata a fare bene, quindi dovremo dare il massimo per riuscire a conquistare il risultato positivo”. Spostando il discorso sullo stato di salute della squadra, Mandorlini osserva: “Nel corso del mercato abbiamo cambiato molto e a questo punto della stagione l’obiettivo è crescere e migliorare ovunque, anche la rosa se sarà necessario. Siamo perfettamente consapevoli che attorno a noi c’è entusiasmo, fa piacere ma al momento e anche nel futuro dovremo stare con i piedi ben piantati per terra e vivere alla giornata”. Per la gara di Coppa Italia saranno indisponibili Cinaglia, Piccolo, Perrulli e Paulinho. “Tutti – spiega Mandorlini – stanno lavorando per superare gli infortuni e tornare in condizione. Paulinho per noi è fondamentale, mi auguro di averlo a disposizione il prima possibile”. Incalzato sulle prossime mosse di mercato, il tecnico analizza: “Mancano parecchi giorni al campionato e possono succedere ancora tante cose. Con il direttore sportivo e la proprietà stiamo valutando alcuni aspetti. Ma quello che mi importa ora è continuare a lavorare sul campo e conquistare la vittoria”.