Top Sponsor

Presentato a Reggio Emilia il torneo Quarta Categoria #iovogliogiocareacalcio…inlegapro

Presentato a Reggio Emilia il torneo Quarta Categoria #iovogliogiocareacalcio…inlegapro

In Lega Pro scendono in campo calcio e sociale.
Fischio di inizio per “#iovogliogiocareacalcio…inLegaPro”, il torneo Quarta Categoria con le prime 13 squadre ambasciatrici in Lega Pro.

Si è svolta oggi, nella Sala Rossa del Municipio di Reggio Emilia, in Piazza Prampolini n.1, la presentazione di #iovogliogiocareacalcio…inLega Pro, il torneo di Quarta Categoria Emilia Romagna.

Sono state presentate le prime 13 squadre della categoria che hanno costituito o adottato le realtà Special (squadre formate da giocatori affetti da problematiche fisiche e cognitive), aprendo le porte al mondo della disabilità e diventando ambasciatrici di valori sportivi e di integrazione sociale.
I club sono: Cremonese, Piacenza, Feralpisalò, Pontedera, Carrarese, R. Siena, Modena , Santarcangelo, Livorno, Parma, Reggiana, Forlì e Prato.

“E’ un progetto a cui come Lega Pro abbiamo aderito con convinzione e a cui teniamo molto – spiega Gabriele Gravina, Presidente Lega Pro- perché il calcio è un veicolo concreto e tangibile per lanciare messaggi positivi. Ringrazio i primi 13 nostri club che hanno aderito al Torneo“”#iovogliogiocareacalcio…inLegaPro”, seguendo la filosofia di un calcio che si declina al sociale e può rappresentare un’opportunità per tutti coloro che vogliono viverlo con passione e entusiasmo”.

IL TORNEO

Il torneo “Quarta Categoria iovogliogiocareacalcio..in Lega Pro” è organizzato su tre gironi (due da 4 squadre e uno da 5). Al termine dei gironi le tre prime classificate e la miglior seconda si qualificheranno per le finali che si svolgeranno in occasione della fase finale dei play off di Lega Pro a Firenze.
Il torneo si giocherà nelle seguenti giornate: 8 aprile, 22 aprile (solo per il girone a 5), 6 maggio e il 20 maggio. Le città che ospiteranno la competizione sono: Reggio Emilia, Cremona, Forlì, Salò e Parma.