Top Sponsor

Torneo di Vignola, la Primavera esce per mano del Sassuolo

Torneo di Vignola, la Primavera esce per mano del Sassuolo

Torneo di Vignola, la Primavera esce per mano del Sassuolo

50° Torneo di Vignola

Sassuolo-Cremonese 2-1

SASSUOLO: Satalino, Castelluzzo, Aurelio, Ghion (23’ Artioli), Dembacaj, Bellucci, Manzari (17’ st Pellegrini), Ahmetaj (35’ st Carrozza), Raspadori, Kolaj (23’ st Bartoli), Viero (17’ st Giordano).
A disp.: Turati, Agnelli, Merli, Fiorini, Solla, Fasolino, Gubellini. All. Morrone
CREMONESE: Radaelli, Cerri (37’ st Alpoli), Besozzi, Rossi (10’ st Girelli), Missaglia, Cella, Crivella (21’ st Brignoli), Amadio, Pedroni (28’ st Kadjo), Bingo, Rovido (23’ st Salami).
A disp.: Fiore, Hoxha. All. Lucchini

Arbitro: Sig. Samuele Cortese di Bologna (Assistenti: Sig. Samuele Piscopo e Sig. Nicolò Selleri di Bologna)

Reti: 36’pt Kolaj (S), 40’pt Ahmetaj (S), 42’st Kadjo (C)

Finisce al secondo turno l’avventura della Cremonese al Torneo di Vignola: niente da fare per i ragazzi di mister Stefano Lucchini che cedono dinnanzi al Sassuolo dopo aver battuto di misura il Modena. L’apertura è di marca grigiorossa, con Besozzi che al 7′ serve per Pedroni, ma il colpo di testa sfiora la traversa. Ancora Pedroni si rende protagonista nell’azione successiva: servito da Amadio, crossa sul primo palo ma il tiro finisce sull’esterno della rete. I neroverdi trovano il vantaggio al 36′ con una rapida ripartenza: Kolaj si impossessa della palla e parte in solitaria sulla fascia, solo davanti a Radaelli lo fulmina con una diagonale. Tre minuti più tardi arriva il raddoppio del Sassuolo: Ahmetaj dai 20 metri manda la sfera nel sette alla destra di Radaelli. Nella ripresa la Cremonese cerca la reazione: al 42’ ci prova Amadio, ma Satalino para senza problemi. Radaelli salva in extremis un pericoloso tiro di Manzari: i grigiorossi cercano di prendere in mano il pallino del gioco e, all’82’, Girelli vince un contrasto con Solla servendo Kadjo che di sinistro trova la rete calciando rasoterra. Il gol dell’attaccante grigiorosso però non è sufficiente a garantire il passaggio del turno: nonostante una buona prestazione, la Cremonese esce a testa alta dal 50° Torneo “Città di Vignola”.