Top Sponsor

Cremo raggiunta dalla Reggina: finisce 1-1

Cremo raggiunta dalla Reggina: finisce 1-1

Cremo raggiunta dalla Reggina: finisce 1-1

Cremonese-Reggina 1-1

Cremonese (4-2-3-1): Carnesecchi; Zortea, Bianchetti, Terranova, Valeri; Castagnetti (33’ st Deli), Valzania; Baez, Bartolomei (19’ st Gustafson), Buonaiuto (10’ st Gaetano); Ciofani (33’ st Colombo). All.: Pecchia.
Reggina (4-4-2): Nicolas; Delprato, Stavropoulos, Dalle Mura, Di Chiara (43’ st Bellomo); Rivas (36’ st Menez), Bianchi, Crisetig (36’ st Crimi), Edera (1’ st Liotti); Denis, Okwonkwo (1’ st Folorunsho). All.: Baroni.
Arbitro: Giua di Olbia (Pagliardini di Arezzo, Annaloro di Collegno. Quarto ufficiale: Zufferli di Udine).
Note – Ammoniti: Onkwonkwo (R), Ciofani (C), Crisetig (R), Castagnetti (C), Stavropoulos (R), Crimi (R), Dalle Mura (R). Ammonito il tecnico della Cremonese Pecchia per proteste. Allontanato sempre per proteste il preparatore Ferrone
Reti: 42’ pt Valzania (C), 22’ st Rivas (R)

Allo Zini termina in parità la sfida tra Cremonese e Reggina. I grigiorossi, passati meritatamente in vantaggio con Valzania a coronamento di un primo tempo superlativo, si fanno raggiungere da Rivas nella ripresa e poi tornano a spingere sino alla fine senza però trovare il modo di piegare nuovamente la resistenza calabrese.
All’11’ Nicolas vola per deviare in angolo una gran conclusione di Ciofani. Okwonkwo tiene sulle spine la difesa grigiorossa con la sua velocità ma è ancora la Cremo a creare una ghiotta occasione con Baez, che di destro mette nel mezzo dove Bianchetti manda a lato il colpo di testa (15’). Al 28’ la Reggina conquista palla a metà campo e lancia Edera, la sua botta non inquadra la porta di Carnesecchi. Al 32’ apertura di Terranova per  Baez che sporca il destro sporco e conclude fuori misura. Al 38’ potente sinistro di Castagnetti, Nicolas blocca sicuro.  Al 42’ Cremo in vantaggio. Punizione dalla trequarti di Bartolomei, sponda di Bianchetti e sulla respinta Valzania con una gran botta al volo infila Nicolas. La prima frazione termina con i grigiorossi avanti 1-0.
La Reggina comincia la ripresa all’attacco: al 4’ Carnesecchi esce dall’area per anticipare di testa Denis e un minuto dopo salva su Rivas. Al 9’ pericoloso Denis che incorna un traversone dalla sinistra e manda la sfera a lambire il palo. Al 13’ Carnesecchi vola sulla sua destra per deviare un altro colpo di testa di Denis. La Cremo prova a spezzare il ritmo degli ospiti e al quarto d’ora Valzania dal limite chiama Nicolas alla parata centrale. Calabresi di nuovo avanti a testa bassa: al 17’ sempre con un colpo di testa Delprato colpisce il palo. Al 21’ gli ospiti pareggiano con Rivas, servito da Denis: l’esterno si presenta davanti a Carnesecchi e insacca. Incassato il colpo la Cremo torna a spingere. Al 29’ Castagnetti lancia Valeri che entra in area e di sinistro colpisce l’esterno della rete della porta ospite. Al 31’ salvataggio di Terranova su cross dalla destra. Al 33’ è Stavropoulos ad avere sulla testa una palla invitante, Carnesecchi blocca. Al 40’ tentativo di Gustafson che cerca di piazzarla nell’angolimo ma trova le mani di Nicolas. Al 42’ Stavropoulos aggancia Deli in area, l’arbitro lascia correre tra le proteste dei grigiorossi. Il risultato non cambia sino al termine.