Top Sponsor

Cremonese battuta dal Cittadella

Cremonese battuta dal Cittadella

Cremonese battuta dal Cittadella

Cremonese-Cittadella 0-2

Cremonese (3-5-2): Ravaglia; Bianchetti (4’ st Boultam), Caracciolo, Ravanelli; Mogos, Valzania, Arini, Deli (17’ st Ciofani); Ceravolo, Soddimo (29’ st Kingsley). All.: Rastelli.

Cittadella (4-3-1-2): Paleari; Ghiringhelli, Perticone, Adorni, Benedetti; Vita (21’ st Bussaglia), Iori, Branca; Luppi (30’ st Vrioni); Celar (18’ st Panico), Diaw. All.: Venturato.

Arbitro: Serra di Torino (assistenti: Lombardi di Brescia, Palermo di Bari. IV ufficiale: Kumara di Verona).

Note –  Espulso Valzania al 28’ pt per somma di ammonizioni. Ammoniti: Soddimo (Cr), Celar (Ci), Boultam (Cr), Branca (Ci), Bussaglia (Ci)

Reti: 2’ pt Luppi (Ci), 36’ st Diaw (Ci)

La Cremonese cade in casa con il Cittadella, battuta dalle reti di Luppi e Diaw. I grigiorossi, in dieci dal 28’, faticano ad imporre il proprio gioco e quasi mai riescono a mettere in difficoltà Paleari.

Al 2’ gol a freddo di Luppi. Il Cittadella manovra sulla destra e sul cross il trequartista anticipa Bianchetti insaccando. Al 9’ va al tiro ancora Luppi, Ravaglia blocca sicuro.

Al 28’ la Cremonese perde Valzania per doppia ammonizione. Al 33’ altro inserimento pericoloso di Luppi con palla deviata in angolo da Caracciolo. La prima frazione termina senza altri sussulti

La ripresa si apre con una conclusione di Vita fuori non di molto (2’). Al 10’ Celar prende il tempo a Caracciolo e tenta un pallonetto che non trova lo specchio della porta. Al 27’ Mogos è costretto a chiudere su Diaw lanciato dalle parti di Ravaglia. Al 36’ Ravaglia non controlla la palla che arriva a Panico, colpo di tacco per Diaw che raddoppia a porta vuota. Dopo 5’ di recupero Serra sancisce la fine dell’incontro. Il Cittadella espugna lo Zini grazie alle reti di Luppi e Diaw.