Top Sponsor

Cremonese promossa, un bene per la città

Cremonese promossa, un bene per la città

di Giovanni Arvedi

La promozione in Serie B della Cremonese è un sogno, un impegno durato 10 anni cui non abbiamo mai rinunciato.

Siamo contenti di avere raggiunto il traguardo che da anni cercavamo, per il bene della Unione Sportiva Cremonese, dei suoi sportivi e della città di Cremona che ci auguriamo con la B possa ospitare più persone e creare valore aggiunto.

La città la meritava e lo ha dimostrato con la numerosa partecipazione all’ultima partita che ha dato a tutti la soddisfazione di dire dopo l’impegno “ce l’abbiamo fatta”.

Soddisfazione e merito all’allenatore, al direttore sportivo, ai giocatori ed a tutti i componenti della società: i traguardi si raggiungono quando tutti li sentono e li vogliono anche con un lavoro silenzioso, costante ma importante. Questo è avvenuto per tutta la stagione e la nostra si è conclusa felicemente a tre minuti dalla fine dell’ultima delle 38 partite.

Siamo contenti anche di avere dato a tutti gli sportivi cremonesi ed in particolare a quelli della USC la soddisfazione che si aspettavano da tempo e li invitiamo a stare vicino e a credere nella squadra; questa è una forza aggiunta che fa bene, come il ritrovarci a Sant’Abbondio e rendere grazie alla Patrona della città, la Madonna Lauretana.