Top Sponsor

La conferenza stampa di Bisoli

La conferenza stampa di Bisoli

La conferenza stampa di Bisoli

Alla vigilia dell’ultima fatica stagionale con il Pordenone, mister Bisoli ha incontrato i giornalisti nella consueta conferenza stampa pre gara. “Quando sono arrivato la situazione era molto delicata – sono le parole dell’allenatore – Ma ho sempre cercato di non far trasparire preoccupazione, mettendoci invece grande entusiasmo. Sapevo che questa squadra poteva contare su valori enormi e i fatti l’hanno dimostrato. Siamo riusciti ad ottenere i risultati grazie alla massima disponibilità dei ragazzi, che, essendo io molto esigente, in allenamento ho stressato da subito e alla sintonia che si è creata con tutti i componenti della società. Questa salvezza, per come è stata raggiunta, è una piccola gioia che abbiamo dato al cavalier Arvedi: sappiamo quanto soffre per la Cremonese”. Sul prossimo impegno di campionato Bisoli osserva: “Dopo la partita di Castellammare ho chiesto ai ragazzi: c’è qualcuno che vuole prendersi un turno di riposo? Hanno risposto tutti no e l’hanno dimostrato in questi giorni. Segno che mi conoscono fino in fondo: non regaleremo niente a nessuno, dobbiamo rispettare lo sport, la società e i nostri tifosi. Certo, sarà una partita difficile, con avversari che lotteranno fino in fondo per ottenere il miglior piazzamento playoff”. Dunque nessun turn over, anche se, svela il mister, tra i pali ci sarà Volpe (“Se lo merita, ha sempre dato grande disponibilità”) e in difesa le condizioni di Terranova e Claiton dovranno essere valutate.