Top Sponsor

Le curiosità di Brescia-Cremonese

Le curiosità di Brescia-Cremonese

Le curiosità di Brescia-Cremonese

Al Rigamonti 12 anni dopo
Brescia-Cremonese tornano a sfidarsi in campionato al “Rigamonti” dopo 12 stagioni: l’ultimo atto risale al 14 settembre 2005, 1-0 per i padroni di casa, con rete decisiva di Del Nero. La Cremonese, che ha vinto 6 volte nella storia su 24 confronti a Brescia, non espugna il “Rigamonti” a livello di serie B dal 31 dicembre 1988, 2-0 firmato da Edy Bivi su rigore e Alviero Chiorri.
Caracciolo a un gol da quota 130
Con la rete segnata a Foggia, Andrea Caracciolo – considerata la sola regular season di serie B – ha segnato 129 reti. Questa cifra ne fa il quarto marcatore all-time della storia del campionato cadetto, dal 1929/30 ai giorni nostri. Caracciolo è –1 reti da Costanzo, terzo di sempre a quota 130.
Panchina numero 300 in B per Tesser
Panchina 300 in serie B – considerata la sola regular season – per Attilio Tesser, che ha un bilancio di 101 vittorie, 103 pareggi e 95 sconfitte. Le squadre allenate sono state Triestina, Mantova, Novara, Ternana, Avellino e Cremonese con debutto assoluto datato 11 settembre 2003, Fiorentina-Triestina 1-1.
Cremonese regina dei pareggi
La Cremonese è la formazione regina dei pareggi nella Lega B 2017/18: 16 ottenuti in 30 giornate.
Cremo senza vittorie dal 20 gennaio
La Cremonese non vince da 8 turni in cui ha messo insieme 5 pareggi e subito 3 sconfitte, con ultima vittoria un 1-0 casalingo sul Parma del 20 gennaio.

(fonte: Football Data)