Top Sponsor

Mandorlini in conferenza stampa: “A Empoli con fiducia”

Mandorlini in conferenza stampa: “A Empoli con fiducia”

Mandorlini in conferenza stampa: “A Empoli con fiducia”

A Empoli con fiducia. E’ questo il messaggio lanciato dal tecnico Andrea Mandorlini nel corso della conferenza stampa che precede l’ultimo allenamento dei grigiorossi prima della partenza per la Toscana. Alla domanda dei giornalisti sui risultati delle gare del sabato, Mandorlini risponde: “Sì, li ho visti: sostanzialmente non è cambiato nulla. Ma indipendentemente da ciò, dobbiamo guardare in casa nostra e fare 3 punti nelle prossime tre partite”. Analizzando il momento della Cremonese spiega: “Questa è una squadra solida, che non subisce tantissimo. Adesso, però, per vincere dovremo cercare il gol con continuità, è una questione di mentalità”. Ad Empoli, Mandorlini dovrà fare a meno anche di Castrovilli, bloccato da una forte borsite calcaneare. “Castrovilli non è utilizzabile a causa di questa infiammazione e Cinaglia e non ci sarà in quanto non ha ancora recuperato la leggera distorsione al ginocchio. Li valuteremo in settimana. Ora è inutile parlarne: siamo concentrati sulla gara di Empoli”. Il tecnico spende poi parole di elogio per il gruppo: “La vittoria sarebbe il miglior rimedio per tante cose. Vedo che il gruppo segue le idee che propongo e il miglior premio all’impegno dei ragazzi sarebbero i 3 punti: siamo un po’ in credito, nelle ultime due partite avremmo meritato di più. Anche per questo spero che ci torni tutto insieme. Una vittoria darebbe tranquillità”. L’ultimo pensiero è rivolto alla squadra che ha vinto con ampio margine il campionato: “L’Empoli – conclude Mandorlini – ha tecnica, qualità, attaccanti che hanno segnato 50 gol. Si può solo parlarne bene, ma noi siamo fiduciosi”.