Top Sponsor

Poker Cremo in Coppa Italia

Poker Cremo in Coppa Italia

Poker Cremo in Coppa Italia

Cremonese – Virtus Francavilla 4-0

Cremonese (3-5-2): Agazzi; Caracciolo, Claiton, Ravanelli; Mogos, Arini, Castagnetti, Deli, Migliore: Palombi, Soddimo. All.: Rastelli.

Virtus Francavilla (3-5-2): Costa; Delvino, Marino, Caporale; Albertini, Gigliotti, Zenuni, Bovo, Nunzella; Vazquez, Mastropietro. All.: Trocini.

Arbitro: Amabile di Vicenza (assistenti: Tardino di Milano, Avalos di Legnano. Quarto ufficiale: Aureliano di Bologna).

Note – Ammoniti: Delvino (V), Marino (V)

Reti: 41’ pt Claiton (C), 44’ pt Deli (C), 13′ st e 21′ st Palombi

Cremo subito in combinazione veloce con Soddimo che riesce ad andare in gol, ma l’arbitro annulla per fuorigioco quando sono trascorsi soli 18 secondi. Al 5’ Mogos impegna Costa con un destro potente ma centrale. Al 16’ è Agazzi a respingere con i pugni un tiro ravvicinato di Vazquez.

Al 19’ Castagnetti libera Soddimo in area, cross teso e forte sul quale arriva Palombi senza però riuscire a indirizzare palla nello specchio della porta. Cremo in vantaggio con Claiton che al 41’ devia in rete un tiro al volo di Soddimo. Raddoppia Deli poco prima dello scadere con una conclusione dal limite deviata da un difensore.

La ripresa si apre con un’azione in velocità Mogos-Soddimo che porta al tiro di Palombi alto sulla traversa (2’). Al 12’ Migliore libera Soddimo che si vede parare il destro a colpo sicuro da Costa. Il 3-0 lo firma invece Palombi in contropiede solitario un minuto dopo. Sempre Palombi al 21’ va con ostinazione a caccia di una palla vagante in area e regala il poker ai grigiorossi con un destro a fil di traversa. Al 28’ Claiton salva sulla linea sul tentativo di Vazquez. Nelle fasi di recupero Costa nega la gioia del gol a Zortea. La gara termina qui, con la Cremo che esce tra gli applausi del proprio pubblico.