Top Sponsor

Presentato Samuele Longo

Presentato Samuele Longo

Presentato Samuele Longo

Presentazione ufficiale per Samuele Longo, neo acquisto arrivato in prestito dall’Inter fino a giugno. Ad accogliere l’attaccante grigiorosso è il direttore generale Paolo Armenia. “Samuele – spiega il dg – è un giocatore dotato di quelle caratteristiche che servono ad aumentare le qualità della squadra”.
“Ringrazio la società e la proprietà per questa opportunità – dice Longo – La trattativa con la Cremonese è stata veloce: appena ho saputo che avrei lasciato l’Huesca e si è presentata la possibilità di passare in questa società storica e con ambizione, raggiungere l’accordo è stato semplice”
Longo torna in Italia dopo la solida esperienza spagnola: “A 27 anni – commenta – è arrivato il momento di dimostrare il mio valore qui in Italia, cominciando dalla Serie B, un campionato dove non ho ancora giocato. Sono motivatissimo a far bene e credo che le condizioni ci siano tutte, a cominciare da questo Centro Sportivo”. Passando alle caratteristiche, Samuele osserva: “Mi adatto a qualsiasi sistema: posso esaltare le mie caratteristiche in area ma sono anche un giocatore di movimento. La mia dote migliore? Non sta a me giudicarmi, però mi considero un attaccante completo. Caratterialmente, invece, non do mai nulla per perso: sono qui per crescere e aiutare la squadra”.
E sulla sua lunga esperienza iberica dice: “Il calcio spagnolo non è certo inferiore al nostro. La differenza vera sta nella cultura calcistica: le squadre giocano molto più la palla fin dal reparto arretrato. Il campionato italiano è molto più tattico e fisico. Ma come la B italiana, anche quella spagnola è molto equilibrata”.