Top Sponsor

Settore Giovanile: va in pensione Ghio, 30 anni in grigiorosso

Settore Giovanile: va in pensione Ghio, 30 anni in grigiorosso

Settore Giovanile: va in pensione Ghio, 30 anni in grigiorosso

Ultimo giorno di servizio in grigiorosso per Guerrino Ghio. Al termine di una lunga militanza iniziata nel 1987 (“anche se con Erminio Favalli iniziai a collaborare già nell’84”), il responsabile organizzativo del Settore Giovanile della Cremonese si congeda dal club: “Però non immaginatemi nei panni del nonno che raggiunta la pensione trascorrerà il suo tempo con i nipotini. Piuttosto come un padre che metterà la sua esperienza al servizio delle attività dei figli e continuerà a seguire da vicino il calcio per passione”, spiega Ghio. Nel calcio da circa mezzo secolo, Ghio è stato prima dirigente della Verolese e poi uomo di punta all’interno della struttura dirigenziale del vivaio della Cremo per 30 anni (non consecutivi per via di una parentesi all’Inter): “La mia seconda casa. La Cremonese resterà qualcosa di indelebile nel mio cuore. Sono tante le persone che dovrei ringraziare per quanto ho potuto vivere in questi decenni, ma il mio sentimento di gratitudine oggi va al cavalier Giovanni Arvedi: sono davvero felice che con il raggiungimento della Serie A sia riuscito a coronare un obiettivo meritatissimo”.
A Guerrino, festeggiato nei giorni scorsi dal club, va il ringraziamento di tutta la Cremonese.